Sono formatore

Informazioni per le aziende di formazione

Comunicazioni dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH)

Lunedi, 14 dicembre 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH)

Vedere il messaggio

 

Lunedi, 15 giugnio 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): Sondaggio sulla formazione professionale Geomatico / Geomatica AFC – il vostro parere ci interessa

Care apprendiste, cari apprendisti,

Siccome attualmente state svolgendo l’apprendistato di Geomatico / Geomatica AFC, desideriamo darvi la possibilità di fornirci il vostro parere tramite un breve questionario standard, disponibile on-line.

I risultati di questa inchiesta ci consentiranno di conoscere i potenziali miglioramenti e la necessità di future riforme della formazione professionale.

Nell’autunno 2020, potrete vedere i risultati del sondaggio sulla homepage dell’Associazione mantello Geomatico/Geomatica Svizzera. Se ci fornite il vostro indirizzo e-mail, saremo inoltre lieti di infor-marvi personalmente.

I vostri dati personali non saranno trasmessi a terzi e il metodo di elaborazione delle vostre dichia-razioni garantirà l’anonimato.

Potete rispondere al sondaggio facendo clic sul collegamento seguente, fino a venerdì 3 luglio 2020 al più tardi:

Sondaggio ou sous www.formazione-geomatica.ch (à Temi attuali)

Vi ringraziamo già sin d’ora vivamente per il contributo che darete al futuro miglioramento della for-mazione professionale.

Con i migliori saluti

Vincent Antille, Presidente della commissione SP&Q
Marzio Righitto, Presidente

Associazione mantello Geomatica/o Svizzera
Segretaria
Kapellenstrasse 14
3011 Bern

Lunedi, 15 giugnio 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): Sondaggio sulla formazione professionale Geomatico / Geomatica AFC – il vostro parere ci interessa

Care formatrici professionali, cari formatori professionali,

In quanto parte delle aziende formatrici nel settore della geomatica, desideriamo darvi la possibilità di fornirci il vostro parere tramite un breve questionario standard, disponibile online.

I risultati di questa inchiesta ci consentiranno di conoscere i potenziali miglioramenti e la necessità di future riforme della formazione professionale.

Nell’autunno 2020, potrete vedere i risultati del sondaggio sulla homepage dell’Associazione mantello Geomatico/Geomatica Svizzera. Se ci fornite il vostro indirizzo e-mail, saremo inoltre lieti di infor-marvi personalmente.

I vostri dati personali non saranno trasmessi a terzi e il metodo di elaborazione delle vostre dichia-razioni garantirà l’anonimato.

Potete rispondere al sondaggio facendo clic sul collegamento seguente, fino a venerdì, 3 luglio 2020 al più tardi:

Sondaggio ou sous www.formazione-geomatica.ch (à Temi attuali)

Vi ringraziamo già sin d’ora vivamente per il contributo che darete al futuro miglioramento della for-mazione professionale.

Con i migliori saluti

Vincent Antille, Presidente della commissione SP&Q
Marzio Righitto, Presidente

Associazione mantello Geomatica/o Svizzera
Segretaria
Kapellenstrasse 14
3011 Bern

Lunedi, 15 giugnio 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): Indagine quinquennale

Gentili Signore e Signori,

Nel 2020 la Commissione CSDPQ (Commissione per lo sviluppo della professione e della qualità) condurrà un'indagine presso le scuole professionali, gli apprendisti e le aziende formatrici per determinare la necessità di una revisione. Abbiamo stabilito le seguenti domande per il vostro settore :

  • Descrivete la situazione attuale della scuola professionale? Come è strutturato il corpo docente, quali sono le sfide e i progetti attuali?
  • Come viene attuato l'attuale piano di formazione presso la scuola professionale? Quali sono le sfide e le difficoltà dell'attuale piano di formazione ? Cosa c'è di (molto) positivo nell'attuale piano di formazione?
  • Quali sono le sfide organizzative legate all'attuale piano di formazione (parola chiave: organizzazione di aree specifiche, ecc.)?
  • Qual è la vostra opinione sull'attuale piano di formazione?
  • Guardando al futuro: cosa si potrebbe migliorare in un futuro piano di formazione per quanto riguarda le scuole professionali e i loro obiettivi di valutazione?
  • Conclusione

Vi chiediamo di rispondere e di inviarci i vostri commenti entro il 30 giugno 2020.

Grazie mille per il vostro aiuto e cordiali saluti.

Vincent Antille

Presidente della commissione SP&Q
Associazione mantello Geomatico/Geomatica Svizzera

Vincent.antilletest@admin.vs.ch

Associazione mantello Geomatica/o Svizzera
Segretaria
Kapellenstrasse 14
3011 Bern

 

Mercoledi, 3 giugnio 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): AMG-CH: informazioni sul lavoro ridotto
 
Inviato a: responsabili della formazione D-CH e I-CH, alle società di formazione F-CH, al comitato AMG-CH di orientamento

Gentili Signore e Signori,

SEFRI fornisce le seguenti informazioni nel supplemento:

Di pari passo con il progressivo riavvio dell’economia, il 20 maggio 2020 il Consiglio federale ha deciso di procedere al graduale abbandono delle misure COVID dell’assicurazione contro la disoccupazione. In contemporanea la SECO ha informato gli uffici del lavoro su come gestire i casi di lavoro ridotto e indennità per lavoro ridotto riguardanti la formazione professionale di base.

Potete trovare ulteriori informazioni in questo link.

Grazie per l'attenzione.

Cordiali saluti

Associazione mantello Geomatica/o Svizzera
Segretaria

 

 

Mercoledi, 6 maggio 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): Comunicazione sulla procedura di qualificazione 2020 per la Svizzera italiana

 

Inviato a: responsabili della formazione I-CH, copia a Comitato, Delegati e responsabile della Commissione d’esame
 

Gentili Signore e Signori,

Il 24 aprile 2020 vi abbiamo informati sulla decisione del SEFRI in merito alla procedura di qualificazione 2020.

Per il Canton Ticino, il 4 maggio 2020, la Divisione della Formazione Professionale ha comunicato che l’esame pratico per la Geomatica AFC e il Geomatico AFC sarà svolto tramite un lavoro pratico centralizzato. Quindi per la nostra professione il tipo di esame pratico non cambia rispetto alla normalità.

In allegato trovate la lista delle professioni con il rispettivo tipo di esame e a questo link trovate le informazioni emanate dalla DFP.

Link: https://www4.ti.ch/decs/dfp/aziende/coronavirus-informazioni-per-aziende-e-apprendisti/

Con i più cordiali saluti

Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera

Marzio Righitto
Presidente

 

Venerdi, 24 aprile 2020 

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): Comunicazione sulla procedura di qualificazione 2020 per la Svizzera italiana

 

Inviato a: responsabili della formazione I-CH, copia a Comitato, Delegati e responsabile della Commissione d’esame

Gentili Signore e Signori,

Il 15 aprile 2020 vi abbiamo informati in merito alla procedura di qualificazione 2020. L’AMG-CH ha richiesto al SEFRI l’applicazione della Variante 1 “svolgimento di un lavoro pratico individuale o lavoro pratico prestabilito nell’azienda di tirocinio”.

Il SEFRI, sulla base della richiesta dell’AMG-CH e della raccomandazione della commissione intercantonale di qualificazione (KQV), ha deciso che la Variante 1 per LPI e LPP deve essere attuata in tutta la Svizzera (lettera SEFRI del 21 aprile 2020).

Ciò significa che il LPI nella Svizzera tedesca continuerà come previsto nel rispetto delle norme igieniche e di distanza sociale.

Nel Canton Ticino, la Commissione d’esame, unitamente ai responsabili cantonali della Divisione della Formazione Professionale e ai responsabili del SEFRI, valuterà come sarà possibile attuare la decisione.

Non appena avremo ulteriori informazioni, ve le riferiremo immediatamente.

Cordiali saluti

Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera
Marzio Righitto

 

Venerdi, 17 aprile 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): Frequently Asked Questions (FAQ) sul lavoro ridotto per gli apprendisti («disoccupazione parziale»)
 
Inviato a: responsabili della formazione e copia al comitato

Gentile signore e signori

Il Consiglio federale ha esteso il diritto all’indennità per lavoro ridotto (ILR) alle persone con un impiego temporaneo, un posto di tirocinio o che sono al servizio di un’organizzazione di lavoro temporaneo. Lo strumento del lavoro ridotto (anche detto «disoccupazione parziale») permette di ovviare a una riduzione temporanea dell’attività e di preservare posti di tirocinio. Per le aziende di tirocinio i nuovi provvedimenti sollevano una serie di interrogativi. Le risposte a queste domande sono state formulate d’intesa con la SECO, che è l’ufficio competente in materia di diritto del lavoro e assicurazione contro la disoccupazione.

Per maggiori informazioni vedi allegato

Cordiali saluti

Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera
Marzio Righitto, Presidente

 

 

Mercoledi, 15 aprile 2020

Comunicazione dell'Associazione Mantello Geomatico/a Svizzera (AMG-CH): Procedura di qualificazione 2020 – Informazioni importanti 
 
Inviato a: aziende formatrici di tutta de la Svizzera italiana, ComitatoDelegati, Presidente della commisione SP&Q, capi commissioni d‘esame 

Gentili Signore e Signori, 

Sotto la guida del consigliere federale Guy Parmelin, nell’incontro nazionale straordinario sulla formazione professionale del 9 aprile 2020 la Confederazione, i Cantoni e i partner sociali hanno trovato un accordo per una soluzione da attuare in modo coordinato in tutta la Svizzera e che permetta, a chi sta finendo il tirocinio, di conseguire il relativo titolo professionale. 

Il 9 aprile 2020, la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) ha lanciato una consultazione sull'attuazione adattata delle procedure di qualificazione (PQ) in ambito COVID-19. 

Secondo la direttiva, per tutte le professioni sono in discussione tre opzioni per il lavoro pratico: 

  • Variante 1: svolgimento di un lavoro pratico individuale (LPI) o di un lavoro pratico prestabilito (LPP) nell’azienda di tirocinio 
  • Variante 2: svolgimento di LPP centralizzati 
  • Variante 3: il lavoro pratico (LP) non viene svolto 

La AMG-CH, in quanto organizzazione del mondo del lavoro (Oml), è tenuta a presentare una domanda per una variante realizzabile a livello nazionale per l'esame del lavoro pratico. 

Questo deve essere fatto entro venerdì 17 aprile 2020; i chiarimenti e i lavori preparatori sono già stati avviati giovedì scorso. Non appena la decisione della SEFRI sarà disponibile la prossima settimana, sarete informati immediatamente. 

La direttiva menziona inoltre che non si terranno esami finali per le conoscenze professionali (CP) e per la cultura generale (CG). 

I LP già pianificati, alcuni dei quali sono già stati avviati, devono essere attuati nel rispetto delle norme igieniche e di comportamento prescritte fino a nuovo avviso. 

Informazioni sulla procedura di qualificazione in ambito COVID-19 si trovano al Link. 

Con i più cordiali saluti 

Associazione Mantello Geomatica/o Svizzera 
Marzio Righitto, Presidente 
marziotest@righitto.ch 

Come diventare aziende formatrici

Quasi tutte le imprese possono diventare aziende formatrici. Come fare concretamente?

 

Condizioni

Per diventare azienda formatrice occorre soddisfare le seguenti condizioni:

  • la direzione aziendale e i collaboratori sono motivati a formare apprendisti;
  • l’azienda opera in un numero di campi d’attività sufficiente per trasmettere agli apprendisti le competenze descritte nell’ordinanza in materia di formazione e per impiegarli in modo produttivo;
  • almeno un collaboratore ha appreso la medesima professione (con attestato federale di capacità) e ha frequentato il corso per formatori.

L’Ufficio cantonale della formazione professionale verifica che tutte le condizioni siano soddisfatte e, in caso affermativo, rilascia all’azienda l’autorizzazione per formare apprendisti. Il medesimo ufficio e l’organizzazione del mondo del lavoro interessata rimangono a disposizione delle aziende formatrici per eventuali domande o chiarimenti.

Come trovare apprendisti

Non appena dispongono dell’autorizzazione cantonale, le aziende possono mettere a concorso i loro posti di tirocinio utilizzando sia i canali di comunicazione propri sia la Borsa dei posti di tirocinio dei Cantoni. Quest’ultima è gratuita e viene gestita dagli uffici cantonali della formazione professionale. I posti di tirocinio vengono pubblicati sul sito dell’orientamento professionale.

Dopo la messa a concorso dei posti vacanti è la volta della procedura di selezione. A questo proposito raccomandiamo alle aziende di non selezionare i candidati solamente in base alle note scolastiche e a eventuali test, ma di considerare anche l’impressione che hanno dato di sé durante lo stage d’orientamento e/o il colloquio personale.

Collaborazione interaziendale nella formazione professionale di base

Una rete di aziende formatrici è un'unione di aziende che non sono in grado o preferiscono non dover offrire una formazione professionale di base da sole. Le aziende della rete sono complementari nelle loro attività e insieme possono quindi garantire una formazione integrale nella pratica professionale.

Le reti di aziende formatrici

La rete di aziende formatrici rappresenta una particolare forma di organizzazione della formazione professionale di base. Due o più aziende con attività complementari costituiscono una rete e insieme offrono la formazione professionale. Questa collaborazione ha lo scopo di impartire una formazione conforme all'ordinanza, sfruttando le risorse comuni e ottimizzando le spese a carico di ciascuna azienda. Grazie a questo dispositivo, anche le aziende fortemente specializzate possono prendere parte alla formazione professionale di base.

Vantaggi delle reti di aziende formatrici per le singole aziende:

  • Concentrarsi sui propri punti di forza. La singola azienda non deve più insegnare tutte le attività previste dalla formazione, ma può formare e impiegare le persone in formazione nei settori specialistici nei quali è particolarmente forte. In questo modo anche le aziende specializzate possono fornire un contributo prezioso a una formazione completa.
  • Ridurre i costi. La ricerca e la selezione di persone da formare come pure alcuni lavori amministrativi (salari, assicurazioni sociali ecc.) possono essere assunti dall'azienda di riferimento. In tal modo i costi vengono ridotti al minimo e la qualità della formazione professionale di base ottimizzata. Le attività di formazione possono essere organizzate o pianificate in comune, facendo guadagnare tempo alle aziende.
  • Ripartire il rischio. I rischi legati alla formazione, come ad esempio il rischio di non avere lavoro sufficiente sull'intero arco della formazione professionale triennale o quadriennale, o il rischio del trasferimento dell'attività di produzione a seguito di cambiamenti economici, sono ripartiti tra le aziende della rete.
  • Transfert di know-how. Grazie all'esperienza e al know-how supplementari che le persone in formazione acquisiscono nelle altre aziende, i procedimenti di una singola azienda possono essere continuamente migliorati.
  • Formazione professionale di base variata. Le persone in formazione familiarizzano con culture aziendali differenti e ottengono una formazione professionale di base specializzata e aggiornata nei singoli settori. La formazione in diverse aziende amplia la rete di relazioni professionali e favorisce la flessibilità di pensiero.
     

Il portale della formazione professionale : www.raf.formazioneprof.ch

Concetto di formazione professionale

Il concetto di formazione professionale dell'Associazione mantello Geomatica/o Svizzera è concepito per garantire la successione dei professionisti della geomatica con i seguenti obiettivi:

1) PIÙ - Più apprendisti

2) PER UN PERIODO PIÙ LUNGO - Maggiore durata dell'attività professionale nel settore con formazione continua

3) PIÙ GRANDE POTENZIALE - Più potenziale con diplomati con maturità professionale e tecnici geomatici con diploma federale

> Clicca su questo link per saperne di più e scaricare il flyer corrispondente

Contatto

Associazione mantello Geomatica/o Svizzera 
Segreteria
Kapellenstrasse 14
3001 Bern

Email: sekretariattest@tv-geo.ch
Tel.     +41 58 796 99 65

 

Il contratto di tirocinio

Il contratto di tirocinio è la base essenziale per qualsiasi lavoro di apprendistato (art. 344-346a CO). È valido solo se scritto e deve essere approvato dalle autorità cantonali competenti.

L'azienda di formazione si impegna, con questo contratto, a formare l'apprendista in una specifica professione secondo le regole del mestiere. Da parte sua, l'apprendista si impegna a lavorare per la società di formazione per acquisire tale formazione.

Contenuto del contratto di tirocinio

Il contratto di tirocinio deve menzionare almeno i seguenti punti:

  • La natura e la durata della formazione professionale
  • Lo stipendio
  • Il tempo di prova
  • Il programma di lavoro
  • Le vacanze

Molti elementi del contratto di tirocinio sono già previsti da disposizioni imperative di diritto pubblico o privato (ad es. il codice delle obbligazioni) e non possono quindi essere negoziati in modo adeguato.

Molte aziende hanno anche regolamenti interni (es. "regolamenti del personale"). Tale disposizione è generalmente parte integrante del contratto di tirocinio e si applica quindi anche agli apprendisti, a condizione che non contenga disposizioni contrarie al contratto di tirocinio.

Quest'ultimo dovrebbe anche affrontare la questione dell'acquisto di materiale della scuola dell'obbligo.

Scioglimento del contratto di tirocinio

La formazione professionale di base si basa su un contratto di lavoro a tempo determinato. Per questo motivo essa termina alla data stabilita nel contratto di tirocinio. La risoluzione anticipata è possibile solo a determinate condizioni.

Scioglimento del contratto di tirocinio

Procedura di qualificazione

La formazione professionale iniziale "geomatica / geomatico AFP" si conclude con la procedura di qualificazione.

Questa procedura di qualificazione è costituita dai seguenti elementi:

  • un lavoro pratico,
  • un esame delle conoscenze professionali,
  • l'esame di conoscenza generale (lavoro autonomo di approfondimento)
  • e la nota sull'esperienza
     

L'esame pratico si svolge sotto forma di LPI (lavoro pratico individuale) o LPP (lavoro pratico prescritto). Il tipo di esame applicabile è comunicato dai cantoni.

L'obiettivo del lavoro pratico e dell'esame delle conoscenze professionali è verificare se le competenze necessarie definite dal piano di formazione (competenze professionali, metodologiche, personali e sociali) sono state acquisite durante la formazione professionale iniziale.

Le condizioni quadro che disciplinano il TPI sono definite nel documento "Guida sul lavoro pratico individuale (LPI) nell'ambito dell'esame finale della procedura di qualificazione per la formazione professionale iniziale" del 22 ottobre 2007 dell'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia.

La durata dell'esame di conoscenza professionale è di 3,5 ore (+0,5 LPP). L'esame è scritto o scritto e orale. L'esame di cultura generale si svolge a livello di scuole professionali specializzate.

Esempi di file

Nell'ambito dell'esame finale di apprendistato del 2013, 8 apprendisti hanno sostenuto un esame pilota basato su una prima versione del regolamento della procedura di qualificazione. Ciò ha permesso, da un lato, di acquisire una prima esperienza organizzativa con il LPI (lavoro pratico individuale) e, dall'altro, di verificare la completezza e l'intelligibilità delle norme che disciplinano la procedura di qualificazione. Due di questi primi IPT sono disponibili al pubblico in forma anonima (in tedesco). Questi file campione hanno lo scopo di indicare un possibile lavoro e non devono essere considerati un ideale.

Agli esempi di file (in tedesco)

Per maggiori informazioni sulla procedura di qualificazione, clicca qui: 

Guida sulla procedura di qualificazione Geomatica AFC / Geomatico AFC (PDF)

Modello di percorso formativo

Il modello di percorso formativo struttura inoltre le competenze d'azione del piano educativo in base agli anni di apprendistato. Questa struttura è da intendersi come proposta e assistenza e non è vincolante! Sei libero di organizzare il piano di formazione aziendale secondo i tuoi criteri.

Il piano di formazione

Il piano di formazione della professione fa parte dell'ordinanza sulla formazione. È il concetto pedagogico professionale della formazione professionale di base.

Il piano di formazione professionale fornisce ai formatori professionali delle imprese di formazione, dei centri di formazione interaziendali e delle scuole professionali uno strumento che consente di pianificare ed eseguire sistematicamente la formazione e l'istruzione.
Il piano di formazione è quindi uno strumento centrale nell'impresa didattica.

I formatori professionali hanno l'obbligo di informare i tirocinanti sugli obiettivi e i contenuti del piano di formazione.

Misure di accompagnamento riguardanti la sicurezza sul lavoro e la protezione della salute

Secondo l'ordinanza sulla protezione dei giovani lavoratori, i giovani possono essere assunti in relazione al lavoro pericoloso solo se vengono attuate le misure elencate nell'allegato 2: "Misure di accompagnamento riguardanti la sicurezza sul lavoro e la protezione della salute" del piano di formazione.

Allegato 2: "Misure di accompagnamento riguardanti la sicurezza sul lavoro e la protezione della salute" (PDF)

 

zurück weiter